lunedì 16 febbraio 2015

lunedì 9 febbraio 2015

Benetton: basta morti per il Made in Italy

Il riferimento è al famosissimo "incidente" del 2013 in Bangladesh al "Rana Plaza", edificio di 8 piani in cui si trovava una fabbrica di abbigliamento che crollò provocando più di 1000 morti e più di 2000 feriti. Ne è seguito un accordo storico per la tutela dei lavoratori e un risarcimento ai familiari delle vittime da parte delle multinazionali per cui queste persone lavoravano. Tranne Benetton, che ad oggi ancora si rifiuta di assumersi responsabilità. 
Su avaaz c'è un'iniziativa per fare pressione: https://secure.avaaz.org/it/benetton_pay_up_loc/


giovedì 5 febbraio 2015

Sprecare non è divertente

Oggi, 5 febbraio, ricorre la seconda giornata contro lo spreco alimentare, che prevede l'introduzione di misure di prevenzione e riduzione dello spreco da parte del Ministero dell'Ambiente. 
Se ne occupa anche "Last Minute Market" (gruppo nato all'interno dell'Università di Bologna) con iniziative che durano tutto l'anno fin dal 2010.